Sunday, November 7, 2010

L'ultima luna




E tornano i giorni
della rossa vendemmia
di giuggiole e melagrane
e s'addolcisce il sole di graticci
scolorando in un lento aliare
di vespe la fiamma dei rossi meriggi.

Presto staremo al focolare
col vento della montagna nel camino.
I chicchi granati
saranno di sangue
come la volpe giovane che in casa
ho visto al risveglio
con le pupille d'oro
in cui s'era spenta
l'ultima luna d'estate.

- Felice Mastroianni -

No comments: